Giornate Torinesi di Chirurgia Endoscopica Rinosinusale [24-25 gen 2013]

Giornate Torinesi di Chirurgia Endoscopica Rinosinusale
1° Corso
Torino, 24-25 gennaio 2013

D.ssa Renata Migliardi
DCR endoscopica Vs via esterna
La dacriocistorinostomia per via esterna prevede un’incisione cutanea verticale al canto interno, esposizione e disinserzione del tendine cantale mediale, esposizione, visualizzazione ed apertura del sacco, osteotomia, apertura della mucosa nasale e anastomosi dei lembi saccali con i lembi della mucosa nasale.

Viene effettuata in anestesia locale con sedazione, l’intervento ha una durata di 20-30 minuti, il paziente dorme 1 notte in ospedale a causa del possibile sanguinamento post intervento. La cicatrice scompare completamente dopo circa 3 mesi. A mio parere consente una miglior visualizzazione del sacco ed ha il grande vantaggio dell’anestesia locale, considerando che è una patologia dell’anziano.

Call Now Button