Astigmatismo

 

Astigmatismo è un difetto della vista che determina la percezione non precisa e non definita degli oggetti osservati, sia da vicino che da lontano; maggiore è il grado del problema e minore sarà l’accuratezza nella focalizzazione delle immagini a livello retinico.

La cornea di norma presenta una conformazione essenzialmente sferica, mentre nel soggetto astigmatico presenta un profilo corneale in cui un meridiano ha un potere maggiore rispetto al suo ortogonale.

astigmatismo

Quando a livello corneale si accentua, o si riduce, la differenza di curvatura tra i due meridiani principali ed il cristallino non è più in grado di neutralizzare tale condizione, l’occhio presenta astigmatismo e sulla retina si forma un’immagine non nitida; ciò si deve alla differente potenza dei due meridiani. Esistono diverse modalità per diagnosticare la presenza di astigmatismo:

  • tabella di Snellen
  • cheratometro (anche keratometro od oftalmometro)
  • topografia corneale
  • autorefrattometro
  • schiascopio
  • test soggettivo della refrazione.

Terapia per l’astigmatismo

L’astigmatismo può essere corretto con occhiali, lenti a contatto o con la chirurgia refrattiva. Presso la nostra struttura possiamo valutare la soluzione più idonea al vostro caso specifico prendendo in considerazione svariati fattori quali la gravità dell’astigmatismo, lo stato di salute degli occhi, lo stile di vita ecc.