HIFU ultrasuoni ad alta intensità

HIFU è l’innovativo trattamento ad ultrasuoni ad alta intensità per un lifting tutto naturale e senza bisturi.

Effettuare un lifting della pelle del viso, décolleté e corpo senza bisturi o aghi e senza cicatrici. E con zero tempi di recupero! E’ oggi possibile grazie ad HIFU (high intensity focused ultrasound) lo speciale macchinario che emette ultrasuoni ad alta intensità estremamente focalizzati e viene incontro alla sempre più diffusa richiesta di trattamenti di medicina estetica non invasivi.

HIFU infatti non interferisce con la vita sociale e lavorativa del paziente: dopo la seduta è possibile riprendere immediatamente le consuete attività, praticare sport, prendere il sole… il tutto senza i bendaggi o i fastidi tipici di un post intervento chirurgico.

Come funziona HIFU

Del tutto sicuro ed estremamente preciso (non a caso viene utilizzato anche per il trattamento del tumore alla prostata), il macchinario HIFU è costituito da un manipolo che viene delicatamente passato sulle zone del viso, collo e decollété che si vogliono trattare.

Il manipolo emette delle onde acustiche selettive ad alta intensità in grado di raggiungere e trattare in maniera non invasiva diverse profondità, dal derma agli strati profondi dei tessuti dove ha origine la lassità. La sua particolarità è quella di raggiungere i 4,5 mm di profondità e di trattare quindi lo strato muscolare superficiale che prima poteva essere trattato solo con il lifting chirurgico.

L’energia termica selettiva emessa dal macchinario nel tessuto sottocutaneo innesca un naturale processo di stimolazione e di rinnovamento del collagene, migliorando la texture della pelle e riducendo il rilassamento cutaneo.

Inoltre gli ultrasuoni, senza minimamente danneggiare la pelle sovrastante, determinano la contrazione dello SMAS (cioè il sistema muscolo-aponeurotico superficiale che è la struttura di supporto tra cute e muscolo), donando un duraturo e sicuro effetto lifting alla pelle a cui è connesso.

Quali parti del corpo è possibile trattare con HIFU

Nello specifico la tecnologia HIFU è  indicata per:

  • combattere i cedimenti della pelle del viso;
  • spianare le rughe frontali, perioculari e perilabiali e le pieghe naso-labiali;
  • migliorare l’aspetto della pelle ruvida e invecchiata;
  • rimodellare la forma dell’ovale del volto eliminando il “doppio mento”;
  • risollevare le guance cadenti;
  • tonificare i tessuti del collo;
  • migliorare la definizione della linea mandibolare;
  • effettuare un’azione rimodellante e rassodante sui tessuti del corpo, in particolare braccia e interno cosce.

Un ulteriore grande vantaggio è che gli ultrasuoni possono raggiungere quelle zone del viso particolarmente “difficili” che i trattamenti con filler non sempre riescono a migliorare. Ad esempio è indicato per contrastare la “caduta” della coda del sopracciglio, l’inconveniente estetico che conferisce allo sguardo un aspetto stanco e invecchiato.

In questo caso HIFU rappresenta un’ottima alternativa alle iniezioni con tossina botulinica e favorisce l’innalzamento delle sopracciglia donando al viso un aspetto sano, fresco e naturale.

Durata del trattamento e risultati con HIFU

Di norma si esegue una prima seduta con HIFU. Dopo un mese una seconda seduta e una terza a 2 mesi dalla prima.  Poi si effettua una quarta seduta a 6 mesi dalla prima.

I primi risultati sono visibili da subito, ma raggiungono il massimo nel giro di circa 2-3 mesi, il tempo necessario al collagene per rigenerarsi.

Gli effetti di ringiovanimento sono duraturi (in media 18 mesi) anche se, evidentemente, sono variabili da persona a persona, in base al patrimonio genetico e all’età.

Call Now Button